05.06.2018
18:40
Redazione

UFFICIALE - Il Ministro Bongiorno si dimette dal cda della Juventus

A seguito della nomina a Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione del Governo della Repubblica Italiana, l’Avv. Giulia Bongiorno ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di Consigliere Indipendente di Juventus Football Club S.p.A

Si comunica che, a seguito della nomina a Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione del Governo della Repubblica Italiana, l’Avv. Giulia Bongiorno ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di Consigliere Indipendente di Juventus Football Club S.p.A. con decorrenza dal 2 giugno 2018.

Sulla base delle comunicazioni effettuate alla Societ√† e al pubblico, l’Avv. Giulia Bongiorno non risultava detenere, alla data delle dimissioni, azioni di Juventus Football Club S.p.A..

Il Presidente, anche a nome dell’intero Consiglio di Amministrazione, rivolge un sincero ringraziamento a Giulia Bongiorno per il contributo prestato, connotato da professionalit√† e indipendenza, e formula alla medesima i migliori auguri per il nuovo incarico.¬†

Questo il comunicato ufficiale della Juventus