12.10.2017
13:20
Redazione

Cammaroto: "Sarri non vuole Inglese, diventerà pedina di scambio. Offerta choc per Chiesa, vuole lasciare la Fiorentina"

Ecco l'editoriale di Emmanuele Cammaroto su NapoliMagazine sul calciomercato azzurro: 

"La telenovela Sarri è appena iniziata e, d'altronde, con il Napoli in testa al campionato come potrebbe non esserci la disperata ricerca di telenovele di mercato e il tentativo illusorio di spaccare lo spogliatoio della squadra più forte? La verità è che la stagione è solo all'inizio e c'è un Napoli concentrato per andare a prendersi quello scudetto che poteva vincere già l'anno scorso. Forse stavolta per vincere a questo Napoli basterebbe appendere nello spogliatoio la foto di Allegri e fissarla ogni domenica, anche perchè mi raccontano che il tecnico della Juventus avrebbe rassicurato i suoi dicendo: "Tranquilli, questi prima o poi crollano". Intanto il mercato non si ferma e qualcosa il Napoli farà già ad inizio 2018. Si parla molto di Inglese ma Sarri non lo ha richiesto al posto di Milik e non lo ritiene pronto per giocare in un sistema collaudato e in un Napoli di così alto livello. Le affinità tecniche e tattiche con Pavoletti sono tante, troppe, le percentuali di fallimento a Napoli come fu per l'ex genoano sono alte. Ecco perchè, a dispetto degli annunci di questi giorni, il giocatore del Chievo potrebbe invece diventare pedina di scambio. Non è più un mistero, invece, la corte serrata a Chiesa. Il giocatore è deluso, non vede un progetto a Firenze, sta entrando nell'ordine di idee di lasciare i viola a fine stagione. Il Napoli gli offre un contratto importante, un quinquennale con cifre a salire da 2,5 milioni che anche comprendendo i bonus potrebbero poi arrivare a 3,5 milioni. La Fiorentina valuta però Chiesa almeno 40 milioni e Della Valle non farà sconti, e sullo sfondo si affaccia la concorrenza di diversi top club. Potrebbe essere decisiva la volontà del giocatore, la morale della favola è che il Napoli punta forte su Chiesa per l'anno prossimo, e ci riproverà riallacciando i contatti a gennaio ma è un affare difficile. Adl sa che la prossima estate arriveranno proposte pesanti per Callejon, uno che sta facendo cose eccezionali e mi risulta che l'Atletico Madrid sia intenzionato a fare per lui un'offerta molto alta. Chiesa potrebbe prendere il posto di Callejon, è un'operazione molto complicata con il 40% al massimo di possibilità che l'affare vada in porto. Qualche spiraglio in più potrebbe aprirsi se dovesse restare Sarri a Napoli, perchè al giocatore piacerebbe essere allenato da lui". 

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!