17.07.2017
00:45
Redazione

Sportitalia - Keita si avvicina all'Inter, fissato a domani un summit

Ore caldissime, domani, sul fronte Keita Balde. Si vedranno direttamente a Milano dove ci sarà anche il presidente Lotito che nel tardo pomeriggio ha autorizzato il viaggio dell’attaccante. Il patron biancoceleste arriverà dalla Sardegna, ufficialmente per impegni in Lega. In realtà l’agenda è già stata fissata: Lotito convocherà sia Keita che il suo agente Roberto Calenda e farà l’ultimo tentativo per proporgli il rinnovo del contratto in scadenza tra meno di un anno. La Lazio metterà sul piatto una cifra vicina, con i bonus, ai due milioni a stagione. Aspettiamo le evoluzioni, ma la risposta sarà prevedibilmente negativa. Dopo di che già nel pomeriggio potrebbe esserci l’incontro con l’Inter pronta a offrire da 20 milioni più bonus per arrivare a 25 (oppure una cifra leggermente più alta di 20 milioni senza bonus) e un quinquennale da circa 3 milioni a stagione più bonus: questa è la base. Sabatini e Lotito si conoscono bene fin dai tempi della Lazio, Sabatini e Calenda hanno un rapporto retrodatato. Lo stesso che ci ha portato a raccontare i sondaggi a sorpresa degli scorsi mesi e l’apertura di Keita all’Inter – storia di una settimana fa – dopo il lungo corteggiamento della Juve. Ma tra la Juve e Lotito non ci sono stati fin qui margini di manovra. Mentre le offerte dall’estero (anche più ricche per la Lazio, vedi Liverpool dopo i sondaggi del Chelsea) per ora non convincono completamente Keita. E l’Inter ha fretta. A maggior ragione con Perisic sull’uscio, il Manchester United in pressing.

Fonte : alfredopedulla.com

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!