12.09.2017
12:00
Redazione

Manchester City, Ederson mostra le cicatrici dello scontro con Mané [FOTO]

Il volto di Ederson, portiere del Manchester City, rischia di restare sfigurato dopo l'incidente di gioco avvenuto al 37' di Manchester City-Liverpool 5-0 nei giorni scorsi.

Il piede di Mané colpisce con i tacchetti il viso del portiere, che crolla a terra e viene portato via in barella: almeno cinque punti sulla mascella e altri tre vicino all'occhio, più altre escoriazioni varie sul volto di Ederson, che ha portato poi alla squalifica di tre giornate dopo l'espulsione di Sadio

Mané. Quest'ultimo si è scusato sui social: "Mi spiace così tanto e mi spiace che per questo non abbia potuto completare la partita. Prego perché guarisca velocemente e torni a giocare presto".

Dubbi sul fatto che Ederson possa giocare contro il Napoli il 17 ottobre in Champions League, anche se non c'è ancora la certezza: secondo Express Ederson dovrebbe saltare le partite con Burnley e la doppia sfida col Leicester, ma vista la gravità dello scontro e la zona interessata potrebbe servire oltre un mese per la completa guarigione e cicatrizzazione della ferita.

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!

FOTO ALLEGATE