25.04.2018
09:20
Redazione

Scontri a martellate a Liverpool tra ultras, arrestati due romani per tentato omicidio: grave un 53enne [VIDEO]

Prima e dopo la partita di Champions League tra Liverpool e Roma ci sono stati vari scontri tra le frange estreme della tifoseria. Secondo quanto raccolto dalle ultime indiscrezioni, due tifosi giallorossi sarebbero stati arrestati per tentato omicidio. Al momento un irlandese è in gravi condizioni, mentre il club inglese si dice "scioccato e inorridito"

Uno di questi tifosi sarebbe stato trovato in possesso di un martello (in foto)

I giovani in questione hanno l'età di 25 e 26 anni e sono stati arrestati dalla Polizia locale prima del match terminato 5-2 in favore degli uomini di Klopp. I due hanno ferito gravemente un supporter del Liverpool. Insieme a loro altri sette fermi per danneggiamenti, possesso di droga e armi offensive. 

Clicca sul video per gli scontri

FOTO ALLEGATE