25.07.2016
10:32
Bruno Galvan

ESCLUSIVA - Il Toro non aspetterà all'infinito il Napoli per Valdifiori, ma De Laurentiis ne fa una questione personale. Ipotesi Milan da scartare per ora: i dettagli

Una gabbia d'oro. Così possiamo sintetizzare al momento la situazione di Mirko Valdifiori che vorrebbe lasciare Napoli per giocare con più continuità e magari rientrare nel giro della nazionale visto che Ventura ama i palleggiatori in mezzo al campo. Nel faccia a faccia tra De Laurentiis e Giuffredi (agente del calciatore), il patron ha ribadito di voler puntare su Mirko. La cessione del regista verrebbe vista dal patron come una sconfitta personale visto che fu lui a volerlo a Napoli. Secondo quanto raccolto da CalcioNapoli24, il Torino è disposto ad accogliere Valdifiori ma non intende aspettare fino all'infinito. La questione Higuain ha bloccato il mercato del Napoli che, come si sa, è un club poco strutturato e non può gestire più operazioni in contemporanea.

Le idee Atalanta e Palermo sono del tutto raffreddate. Montella strizza l'occhio per portare Valdifiori al Milan ma ci sono due ostacoli: in primis i problemi economici dei rossoneri che hanno problemi a chiudere il passaggio di proprietà da Berlusconi ai cinesi e poi in quella zona di campo c'è già Montolivo che di fatto chiuderebbe l'attuale regista del Napoli che invece cerca spazio. Dunque per Valdifiori al momento è tutto in stand by, l'ambizione di Mirko potrebbe essere anche quella di restare per far ricredere tutti ma ad oggi le possibilità sono poche.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!