10.10.2017
17:40
Bruno Galvan

"Quei ragazzi della serie B"...La maglia di Diego a 5 anni, l'idolo Eto'o e il soprannome 'locale': tutto su Christian Kouame

Dieci partite ufficiali (8 di B e 2 in Coppa Italia) quattro gol e tre assist. La stella di Christian Kouame sta brillando con la maglia del Cittadella. La storia di questo ragazzo nato nel 1997 in Costa d'Avorio è davvero molto bella. Lascia il suo paese davvero molto piccolo ed inizia a giocare al calcio nelle giovanili del Sassuolo poi va a Prato ed infine nella Primavera dell'Inter. Il legame con il suo paese è forte, lì vive ancora tutta la sua famiglia. Al collo porta una collana portafortuna che non lascia mai da ormai quattro anni e mezzo. 

Inizia a muovere i primi passi verso il calcio a soli 5 anni quando gli regalarono la maglia di Diego Armando Maradona. I suoi idoli indiscussi, per il ruolo che ricopre in campo, sono due: Samuel Eto'o e Didier Drogba. Proprio dell'ex interista conserva gelosamente una foto. In campo lo chiamano la "Gazzella di Abidjan". Al Tombolato sono già tutti pazzi per Kouame che ha voglia di continuare a fare gol per giocare in serie A.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!