06.12.2017
09:25
Redazione

Crotone, Nicola si dimette: "E' tutto vero, non torno indietro: decisione mia, le spiegazioni le darà chi di dovere"

Davide Nicola ha presentato le dimissioni irrevocabili da allenatore del Crotone. La decisione improvvisa, rivela l'edizione online di Repubblica, è stata presa dopo la sconfitta con l'Udinese, la quarta consecutiva tra campionato e Coppa Italia, a causa di incomprensioni con la dirigenza alla fine della gara. Nicola aveva detto che "chi pensava di salvarsi prima si sbagliava di grosso", una frase sibillina che forse era riferita a critiche di troppo. Silenzio dalla società che starebbe già lavorando per trovare il sostituto. Sviluppi sono attesi nelle prossime ore. 

Il tecnico, che possiamo considerare ormai quasi ex Crotone, parla di decisione "irrevocabile" all'edizione odierna della Gazzetta dello Sport:

"È tutto vero, ho deciso così e non torno indietro. Io quando dico una cosa non faccio chiacchiere. Credo che ormai mi conosciate bene, sapete come sono fatto: nel mio lavoro, nelle mie scelte vado dritto. Motivi che mi hanno spinto alla scelta drastica? È una decisione tutta mia e non ho intenzione di scendere nei particolari. Probabilmente lo farà chi di dovere".

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!