11.02.2018
00:50
Redazione

Parolo a Lazio Style Channel: "Non dobbiamo pensare di essere belli e bravi, è così che si perdono le partite" [VIDEO]

Al termine della partita contro il Napoli, Marco Parolo è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel: “Abbiamo smesso di ragionare da squadra, il Napoli quando trova spazi è devastante. Nella ripresa forse ci siamo rilassati, le grandi squadre stanno sempre sul pezzo e a noi oggi è mancata la concentrazione. Facciamo mea culpa, 45 minuti non bastano per vincere e dobbiamo crescere. Prendiamo spunto da oggi per migliorare. Era utopia ottenere il terzo posto a gennaio, dobbiamo lottare fino a maggio. Rimbocchiamoci le maniche giovedì, siamo tra i pochi a giocare ogni tre giorni. Continuiamo a lavorare per metterci alle spalle questo periodo. Possiamo fare bene e sono convinto che a maggio lotteremo per la Champions. Più che meriti del Napoli, siamo stati noi a calare l’intensità. Loro sappiamo come giocano, ma noi siamo stati troppo passivi. Felipe? Ogni giocatore è importante, lo sarà per il futuro. Ora bisogna ritrovare un equilibrio nostro per tornare forti come prima”.

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!