04.12.2017
22:10
Redazione

Processo ultrà - Agnelli, conclusa l'udienza: ecco la data della sentenza

È durato tre ore e mezzo il processo di secondo grado ad Andrea Agnelli innanzi alla Corte d'Appello della Figc. Il presidente della Juventus è accusato dal procuratore federale, Giuseppe Pecoraro, sulla questione relativa ai biglietti agli ultrà. Secondo quanto filtra - si legge su Tuttojuve -  la requisitoria del procuratore Pecoraro, che richiede per il patron bianconero due anni e mezzo di inibizione, è durata circa due ore. "La Corte si è riservata la decisione entro il 18 dicembre - fa sapere all'uscita l'avvocato Franco Coppi -, oggi si è svolta una discussione tra accusa e difesa. È un processo ricco di materiale da esaminare (circa 1200 pagine, ndr) e loro hanno ribadito le richieste iniziali. Ottimista? Lo sono di natura, figuriamoci se divento pessimista dopo aver sentito questa discussione".

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!