13.02.2018
16:20
Redazione

Baiano: "Mertens e Zielinski hanno fatto un quadro, il Napoli è forte mentalmente"

Ciccio Baiano, ex tecnico, ha parlato ai microfoni di Radio Goal, in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it:

"Lazio? Una squadra che prende subito gol, se non è forte mentalmente, cade. Il Napoli ha la consapevolezza di poter ribaltare il risultato in qualsiasi momento. Mertens? Ha pennellato un gol incredibile, il Napoli sembrava stesse giocando alla Playstation. Dries ha firmato un quadro, anche il no-look di Zielinski è stato formidabile

. Piotr deve capire le sue qualità, se ci mette più cattiveria può diventare tra i migliori al mondo. Priorità? E' ovviamente il campionato, ma bisogna rispettare l'Europa League. Non è una coppettina, perché ti permette di fare la prossima Champions. Non la sottovaluterei, non è più una coppettina. Ounas? Avrà una grande chance, potremo vedere a che punto è arrivata la sua maturazione. Il Napoli affronta un Lipsia molto forte, molto veloce, c'è bisogno di grane attenzione".