13.03.2018
23:50
Redazione

Iezzo: “Se Sarri fosse alla Juve parlerebbe bene in conferenza stampa, spero che Reina non sbagli nulla”

Gennaro Iezzo, ex Napoli, ha parlato ai microfoni d Goal Show, in onda sulle frequenze di Televomero. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it:

“Le parole di Sarri? Se un club vuole diventare grande, deve curare tutto ed il Napoli, purtroppo, non riesce a crescere. Fa fatica a migliorare la propria immagine. Se Sarri fosse stato l’allenatore della Juventus, secondo me, non si sarebbe espresso così. Inter? E’ stato un pareggio che è servito poco al Napoli, l’Inter si è chiusa dietro e basta. I cambi mancati? L’allenatore vive di sensazioni, bisognava togliere Callejon che non aveva la profondità. Reina? Ha trovato casa, quindi sarà del Milan. Detto ciò, giocherà fino alla morte il resto delle partite che restano. Spero solo che non incappi in errori, perché poi sarebbe difficile riparare il morale di tutti. A 36 anni, i numeri di quel contratto, non potevano essere rifiuti. Scudetto? Non capisco perché la Var non stia funzionando”.