14.09.2018
23:30
Redazione

Lo Monaco: "Il Napoli è retto da un uomo che ha le sue politiche: bastava poco, ma si è gettato fumo negli occhi dei tifosi"

Pietro Lo Monaco ha parlato ai microfoni di Si Gonfia la Rete in onda su Radio Marte: "Negli ultimi anni c'è stato un non governo nel calcio. In questo modo comandano sempre gli stessi. Quello visto sul campo con la Nazionale è un qualcosa che non va bene. E' veramente urge che il 22 ottobre ci sia un cambiamento per rimettere le cose in ordine. Un altro casotto c'è stato con la società spagnola, poi arrivano disservizi di tutti i tipi. Chi compra i diritti televisivi, che mantengono il sistema calcio in piedi, non portano più a nulla. Napoli? Mi dispiace, ho le mie idee. Il Napoli è retto da un uomo che ha le sue politiche: investire o non investire fa differenza. Questi sono investimenti velati, bastavano 2-3 calciatori e tenere Sarri. Con Ancelotti si è voluto buttare fumo negli occhi dei tifosi. Non capisco ancora perchè abbia accettato Ancelotti".