11.10.2018
12:40
Redazione

Luperto, l'agente a CN24: "Il giocatore moderno deve essere duttile, Sebastiano sente la fiducia di Ancelotti. Infortunio? E' un risentimento muscolare"

Diego Nappi, agente di Luperto, ha parlato ai microfoni di CalcioNapoli24 Live: “Piano piano, con la giusta gavetta, Sebastiano sta crescendo. Qui c'è una rosa importante con l'allenatore più forte al mondo. Il fatto che ritenga il mio assistito importante, mi rende felice. Quando si trattano in questo modo i calciatori, gli si mostra fiducia e loro sanno di poter essere utilizzati. Infortunio? Risentimento muscolare, niente di particolare. Settore giovanile? Si dice sempre di voler puntare sui giovani, con loro bisogna avere pazienza. Ci sono tanti giovani forti, ma serve che loro facciano un percorso giusto per poter arrivare in una rosa importante. Il giocatore moderno deve essere duttile, deve saper fare più ruoli. Futuro? Ne abbiamo parlato in estate, è un giocatore del Napoli. Ancelotti l'ha fatto restare, le prestazioni lo confermano. Se me l'aspettavo? Mi aspettavo che potesse diventare un punto cardine del Napoli. Tutto quello che gli è capitato non l'ha mai smosso di un secondo".