14.02.2018
07:00
Redazione

Serena: "Sarri fa bene a far turnover con il Lipsia, può essere l'anno giusto! Il Torino vive per battere la Juve, su Milik..."

Aldo Serena, ex giocatore di Milan, Inter e Juve, è intervenuto ai microfoni di Radio Goal, trasmissione radiofonica in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it.

"Il Napoli ha tutto per vincere lo scudetto, anche non avendo una rosa così ampia come la Juve. Con l'Europa League fa bene Sarri a fare turnover e di far rifiatare alcuni elementi importanti, privilegiando il campionato. Il Napoli può essere protagonista quest'anno.

Su Torino-Juve: "Il derby è uno degli obiettivi stagionali per il Toro, i tifosi reclamano a gran voce i propri beniamini due settimane prima. Il Torino vive per battere la Juventus, invece per i bianconeri è una seccatura. E' una parttia abbastanza difficile per la Juventus, da qualche anno il Toro è diventato una squadra molto competitiva. Adesso è un Torino che se la può anche giocare. Il Napoli ha delle dinamiche di gioco uniche e non molto comuni nella storia del calcio italiano, squadra che trovato una coesione eccezionale.

Su Shakthar-Roma: "La Roma sembra aver trovato con più continuità la rete. Under è un giovane molto interessante e Di Francesco ha bisogno di imprevedibilità, i giallorossi confidano nel lungo stop degli ucraini. Squadra tosta, il Napoli ne sa qualcosa.

Milik o Dzeko: "Milik non ha avuto la continuità di rendimento, non ha potuto dare costanza alle sue prestazioni. Dzeko è più tecnico di me, però gli manca quella rabbia di far gol".