02.07.2018
08:00
Redazione
SSC Napoli

SSC NAPOLI

La SSC Napoli è la Società Sportiva Calcio Napoli, club con sede nel capoluogo campano che milita nel campionato italiano di Serie A. Il presidente è Aurelio De Laurentiis, Cristiano Giuntoli come direttore sportivo e Carlo Ancelotti allenatore. Il Napoli gioca le sue partite allo stadio San Paolo di Fuorigrotta. Ad oggi il club vanta 35 milioni di tifosi nel mondo ed oltre 100 milioni di simpatizzanti.


SSC Napoli: cenni storici

La SSC Napoli fu fondata nel 1926 dall'industriale Giorgio Ascarelli: il club nacque come risultato di una fusione tra squadre già esistenti, il Naples Foot-Ball Club e l'Unione Sportiva Internazionale Napoli. In realtà, il nome originale del club fu AC Napoli, che divenne SSC Napoli solo nel 1964, quando il club si trasformò in una Società per Azioni€‹.

Gli esordi del club nel calcio italiano, dominato dallo strapotere dei club settentrionali, non fu dei migliori. Nonostante ciò, già agli inizi degli anni '50, il Napoli vantò calciatori del calibro di Bruno Pesaola, Hasse Jeppson e Luìs Vinicio. Il primo trofeo, però, arriverà solo nel 1962, quando il Napoli allenato da Pesaola, in Serie B, riuscirà a vincere una storica Coppa Italia e ad ottenere la partecipazione alla Coppa delle Coppe.

SSC Napoli: gli anni d'oro

Nel 1969, la SSC Napoli viene acquisita da Corrado Ferlaino, che diede vita alla più lunga e vincente presidenza della storia del club. Dopo una crescita progressiva, la SSC Napoli vivrà la sua epoca d'oro grazie all'arrivo in squadra di Diego Armando Maradona. Acquistato dal Barcellona per la cifra record di 15 miliardi di Lire. Oltre al Pibe de Oro, al Napoli transiteranno calciatori di massimo livello, come Krol, Careca o Alemao. Il Napoli otterrà successi importantissimi, tra cui due scudetti ed una Coppa UEFA, consacrandosi come uno dei più forti club di Serie A.

SSC Napoli: fallimento ed era De Laurentiis

Trascorsi gli anni d'oro, la SSC Napoli inizierà un lento declino che farà scivolare più volte la squadra in Serie B, ottenendo i peggiori risultati dal 1926. Anni bui e sconfitte pesanti, ad eccezione del secondo posto in finale di Coppa Italia 1997, si accompagneranno ad una tremenda crisi finanziaria.

Prima Corbelli, poi Naldi, tentarono di riequilibrare le sorti del club, ma nel 2004 viene ufficializzatro il fallimento della SSC Napoli.

Estate 2004: nasce il Napoli Soccer

Aurelio De Laurentiis, noto imprenditore cinematografico, decide di rilevare il titolo sportivo e la curatera fallimentare del tribunale di Napoli: la SSC Napoli viene così iscritta al campionato di Serie C, con il nome di Napoli Soccer. Sarà l'inizio di una rinascita, che consentirà al club di ritornare agli antichi fasti degli anni '80, risalendo velocemente in Serie A, con due promozioni consecutive, ed ottenendo la qualificazione in Europa per 9 anni consecutivi. Ad oggi la SSC Napoli (denominazione riottenuta nel 2006) è uno dei club più importanti del panorama calcistico italiano e non solo: è al

17esimo posto nel Ranking UEFA per club.


SSC Napoli: il palmares

  • 2 Scudetti: 1986-1987, 1989-1990
  • 5 Coppa Italia: 1961-1962, 1975-1976, 1986-1987, 2011-2012, 2013-2014
  • 2 Supercoppa italiana: 1990, 2014
  • 1 Campionato di Serie B: 1949-1950
  • 1 Campionato di Serie C1: 2005-2006 (girone B)
  • 1 Coppa UEFA: 1988-1989
  • 1 Coppa delle Alpi: 1966
  • 1 Coppa di Lega italo-Inglese: 1976 

    SSC Napoli: organigramma

  • Presidente Aurelio De Laurentiis
  • Vice Presidente Jacqueline De Laurentiis
  • Vice Presidente Edoardo De Laurentiis
  • Amministratore Delegato Andrea Chiavelli
  • Head of Operation, Sales & Marketing Alessandro Formisano
  • Direttore Amministrativo Laura Belli
  • Direttore Sportivo Cristiano Giuntoli
  • Direttore Area Comunicazione Nicola Lombardo
  • Direttore Processi Amministrativi e Compliance Antonio Saracino
  • Segretario Sportivo Alberto Vallefuoco
  • Team Manager Giovanni Paolo De Matteis
  • Addetto Stampa Guido Baldari

STAFF TECNICO

  • Allenatore Carlo Ancelotti
  • Vice-Allenatore Davide Ancelotti
  • €‹Preparatore atletico e collaboratore tecnico: Francesco Mauri
  • Preparatore atletico: Manuel Morabito
  • Collaboratore tecnico e match analist: Simone Montanaro
  • Analisi gps e dati fisici gara: Lica Carlo Guerra
  • Supervisore dei rapporti staff tecnico/medico/squadra: Beniamino Fulco
  • Preparatori dei portieri: Alessandro Nista e Roberto Perrone

ORGANI DI CONTROLLO

  • ODV Alessia Fulgeri €‹

Collegio Sindacale

  • €‹Presidente Maurizio Baldassarini
  • Sindaco Effettivo Stefano Felicioni
  • Sindaco Effettivo Giovanni Perrino
  • Sindaco Supplente Alberto Mountuori
  • Sindaco Supplente Pierpaolo Guzzo
  • Società di revisione Baker Tilly Revisa S.p.A.