13.06.2018
14:01
Redazione

De Laurentiis e Chiavelli a Milano per l'assemblea di Lega per discutere dei diritti televisivi

Alle 11 scade il termine per la presentazione delle offerte da parte degli operatori che hanno partecipato alle trattative private: Sky, Mediapro, Mediaset, Perform, Tim e Italia Way. Le buste saranno aperte davanti al notaio nelle due ore successive, e le offerte saranno valutate dai club (17, su questa materia non votano quelli retrocessi e neopromossi) nel corso dell'assemblea, convocata alle 12. Come previsto dal bando, qualora riceva offerte inferiori al prezzo minimo complessivo di 1.1 miliardi di euro, la Lega potrà aprire una fase separata di rilanci immediati, dalle 14 alle 20, e al termine procederà, se del caso, all'assegnazione, totale o parziale dei tre pacchetti, quotati 452, 408 milioni e 240 milioni di euro.

Come riporta Tuttomercatoweb.com,  anche il Napoli è arrivato nella sede della Lega a Milano. In rappresentanza del club partenopeo il presidente Aurelio De Laurentiis e il suo braccio destro e consigliere delegato degli azzurri, Andrea Chiavelli.