13.06.2018
09:20
Redazione

Nuovo stadio Roma, scandalo corruzione: nove arresti. Coinvolti anche politici

I Carabinieri hanno arrestato sei persone e posto ai domiciliari altre tre con l'accusa di corruzione nella costruzione del nuovo stadio della Roma. 

L'indagine in questione, coordinata dalla Procura di Roma, è stata aperta per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive e di una serie di reati contro la Pubblica amministrazione nell'ambito delle procedure connesse alla realizzazione del nuovo stadio della Roma.

Notizia battuta stamattina dalle agenzie laziali, al momento tra i nove arrestati ci sarebbero sia imprenditori che politici.