14.09.2018
20:30
Giuseppe Foria
Lorenzo Insigne e Piotr Zielinski

Napoli - Fiorentina, le probabili formazioni: Ancelotti punta tutto su Insigne! Tornano Callejon e Hamsik, ballottaggio tra gli esausti Milik e Mertens. Pioli ritrova Veretout e Pjaca

La SSC Napoli si avvicina alla quarta giornata della Serie A Tim 2018/19, gara in cui gli azzurri sfideranno al San Paolo la Fiorentina di Stefano Pioli. Il Napoli di Carlo Ancelotti ha voglia di ripartire: prima le due fantastiche vittorie in rimonta con Lazio e Milan, poi la battuta d'arresto con la Sampdoria con un netto 3-0.

NAPOLI - FIORENTINA, LE ULTIME

  • IN CASA NAPOLI - Gli azzurri vogliono immediatamente riscattarsi dopo il passo falso di Genova con la Sampdoria. Al San Paolo poco meno di 15mila tifosi. Possibile doppio cambio per Carlo Ancelotti rispetto all'ultima gara: salgono le quotazioni di Hamsik e Callejon di nuovo dal 1'. Dubbio in attacco per il tecnico del Napoli, con Mertens e Milik tornati 'stanchi' dalle Nazionali. Ospina ha la meglio su
    Karnezis
    tra i pali.

QUI LA CONFERENZA STAMPA DI OGGI DI CARLO ANCELOTTI

  • IN CASA FIORENTINA - I viola cercano di fare bottino pieno e portarsi a 3 vittorie nelle prime 3 gare. Out il portiere Lafont, non convocato nemmeno dopo l'infortunio muscolare, ci sarà dunque Dragowski. Rebus a centrocampo per Pioli, con Gerson che dovrebbe avere la meglio sia su Edimilson Fernandes per affiancare Benassi e Veretout che torna dalla squalifica. In attacco Pjaca in vantaggio su Eysseric nel tridente con Chiesa e Simeone.

QUI LA CONFERENZA STAMPA DI OGGI DI STEFANO PIOLI

NAPOLI - FIORENTINA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Napoli (4-3-3): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. Allenatore: Ancelotti.

A disposizione: Karnezis, D'Andrea, Malcuit, Chiriches, Luperto, Rog, Fabian, Hamsik, Verdi, Ounas, Mertens.

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Pjaca. Allenatore: Pioli.

A disposizione: Ghidotti, Brancolini, Ceccherini, Hancko, Laurini, Diks, Dabo, Edmilson Fernandes, Norgaard, Eysseric, Mirallas, Sottil, Thereau.