12.06.2017
13:42
Redazione
Criscito può arrivare al Napoli, c'è anche l'ok di Sarri: il calciatore ha parlato con Insigne

ESCLUSIVA - Criscito apre al Napoli, Insigne mediatore con Sarri: c'è l'ok tecnico, i dettagli

"Fusse ca fusse la vorta bona" diceva il grande Nino Manfredi. Tra Mimmo Criscito e il Napoli ci sono tuttii presupposti affinchè stavolta le parti possano concludere finalmente una trattativa di mercato di cui se ne è sempre parlato ciclicamente gli scorsi anni. Veniamo ai fatti: il Napoli è interessato a Mimmo ed il jolly difensivo vuole ritornare a casa anche per motivi familiari poiché il suo primo figlio Alfredo, deve iniziare le scuole elementari. 

Criscito si è sentito con Lorenzo Insigne chiedendogli informazioni sullo spogliatoio e l'ambiente.

"Il Magnifico" dal canto suo,  ha fatto subito un passaggio con Maurizio Sarri che avrebbe dato l'ok tecnico ad un'eventuale arrivo di Criscito alle falde del Vesuvio. Lo Zenit, cosa molto importante, libererebbe il suo capitano a costo zero per riconoscenza, serietà e appartenenza alla maglia. 

Non c'è solo il Napoli sul calciatore, al momento ci sono altre tre squadre interessate. In primis c'è il

Genoa che lo vorrebbe riportare a casa e gli ha offerto un quinquennale più la possibilità di intraprendere la carriera dirigenziale una volta appesi gli scarpini al chiodo. In agguato, inoltre, c'è  l'Inter  del suo ex tecnico Spalletti e più defilata la Fiorentina.

L'arrivo di Criscito a Napoli dipende però da alcuni fattori

Tra questi l'addio di Strinic (che chiede maggior spazio) o di uno centrale (Tonelli o Chiriches). Il ragazzo sogna di fare altri tre anni alla grande in una squadra che giochi la Champions e solo se non ci fossero offerte di club di questo cabotaggio, farebbe una scelta di cuore ritornando al Genoa. Decisivo sarà lo sforzo economico di De Laurentiis che negli anni scorsi ha fatto saltare più volte l'affare per motivi legati ad ingaggio e diritti d'immagine. Criscito si 'accontenterebbe' di uno stipendio tra 1.8 e 2 milioni.  A proporre il calciatore al Napoli è stato il suo agente Andrea D'Amico.  Stavolta davvero sarà la volta buona per portarlo in azzurro?

@RIPRODUZIONERISERVATA 

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!