05.10.2018
00:30
Redazione

Milik shock, il racconto della rapina: "Ci hanno puntato la pistola, ci stavano aspettando"

"Ci stavano aspettando. I banditi sono rimasti in silenzio con la pistola puntata e si esprimevano a gesti” un racconto da brividi quello di Arkadiusz Milik. L'attaccante del Napoli Calcio ai microfoni de Il Mattino spiega come è andata la rapina nella serata di ieri dopo la vittoria per 1-0 contro il Liverpool in Champions League. 

Le dichiarazioni sono riportate nella prima pagina del quotidiano che andrà in edicola domani. Una spiegazione nei minimi dettagli dell'episodio che ha scosso la famiglia di Milik. Il calciatore ha poi sdrammatizzato sui suoi social parlando della della serata di ieri: "Una nottata quasi perfetta"