14.04.2017
20:30
Redazione

Napoli-Udinese, le probabili formazioni: Sarri resta fedele, Zapata torna al San Paolo. Restano due ballottaggi

di Manuel Guardasole - Twitter: @MGuardasole

Mancano ormai soltanto sette gare al termine della stagione, con il Napoli che insegue la Roma con la speranza di scippargli il secondo posto: quattro punti di distanza in classifica sono difficili da recuperare, motivo per il quale la squadra di Maurizio Sarri è costretta a far bottino pieno nelle prossime gare di campionato, a partire dalla sfida del San Paolo all'Udinese. La Serie A gioca interamente nel sabato Santo e saranno gli azzurri a chiudere la 32esima giornata nel posticipo delle ore 20.45 contro la squadra di Delneri in casa.

QUI NAPOLI - Settimana 'tipo' per Maurizio Sarri, anche se, ci tiene a precisare il tecnico preoccupato per la gara di domani, il Napoli arriva alla sfida con l'Udinese dopo le fatiche del doppio scontro con la Juve e della vittoria a Roma contro la Lazio. Settimana che ha visto i recuperi a Castel Volturno sia di Lorenzo Tonelli, a lungo ai box per la pubalgia, che di Emanuele Giaccherini, entrambi rientrati in gruppo negli scorsi giorni. Sarri ha quindi a disposizione la rosa al completo, ma potrebbe scegliere di schierare lo stesso undici visto contro la Lazio e contro la Juventus in Serie A (c'era però Rafael al posto dell'infortunato Reina): certi del posto dal 1' sono Reina tra i pali, Hysaj-Albiol-Koulibaly con Strinic favorito nel ballottaggio con Ghoulam, dopo le ultime buone prestazioni del croato. A centrocampo, con capitan Marek 

Hamsik, dovrebbero essere confermati Jorginho-Allan, ma resta vivo il ballottaggio fra l'italo-brasiliano e Diawara, che garantirebbe maggior interdizione e fisicità nella metà campo. Confermatissimo il tridente dei piccoletti con Callejon-Mertens-Insigne.

QUI UDINESE - Delneri riavrà a disposizione Jankto rientrato dopo la squalifica, ma si ferma Samir per cui termina qui la stagione per un problema al menisco, al pari di Fofana (stagione finita per la frattura al perone). Anche il tecnico dei friulani schiererà un 4-3-3 con De Paul-Zapata-Thereau ad impensierire la difesa degli azzurri. A centrocampo in cabina di regia ci sarà Halfredsson con Jankto Badu a completare la mediana, in difesa Widmer a destra con Danilo e Angella (in vantaggio su Felipe). Ballottaggio sulla fascia sinistra dopo lo stop di SamirAdnan, Felipe e Gabriel Silva si contendono una maglia, col primo in vantaggio sugli altri due come rivelato da Delneri stesso.

CONVOCATI

Udinese: Karnezis, Perisan, Scuffet; Adnan, Angella, Danilo, Felipe, Gabriel Silva, Heurtaux, Widmer; Badu, Balic, De Paul, Lucas Evangelista, Hallfredsson, Jankto, Kums; Ewandro, Matos, Perica, Thereau, Zapata.

PROBABILI FORMAZIONI

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic; Allan, Jorginho (Diawara), Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Udinese (4-3-3): Karnezis; Widmer, Danilo, Angella, Adnan; Badu, Halfredsson, Jankto; De Paul, Zapata, Thereau.

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!