10.02.2018
23:23
Redazione

Sarri a Premium: "Nel primo tempo pagato il nervosismo di due giorni intensi sul piano emotivo. Nel secondo tempo mi sono divertito. Vertigini da vetta? Ora l'ambiente è più maturo" [VIDEO]

Maurizio Sarri ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Premium al termine di Napoli-Lazio: "Nel primo tempo non riuscivamo a fare il nostro calcio, nel secondo tmepo l'obiettivo era tornare a fare un calcio giocando il nostro calcio con palleggio. Ho fatto un intervallo molto calmo perchè la squadra doveva stare serena. Sono curioso di vedere cosa sarà scritto sulla mia espulsione che non mi sta proprio bene perchè ho detto che il giocatore era da rosso. la Var è una sperimentazione, troveremo in fuutro il modo di farla funzionare bene. Abbiamo fatto un mese dove ci siamo potuti allenare con continuità, ora ne traiamo beneficio.Il nervosismo del primo tempo era dovuto al fatto dell'infortunio di Ghoulam che ci ha colpito tutti. E' stato un episodio che ci ha segnato dal punto di vista morale. Stamattina si è fatto male Chriches, sono stati due giorni dal punto di vista morale ed emotivo molto forti per noi. Mario Rui? Sta crescendo enormemente, veniva da un anno dove aveva giocato solo due gare. E' un giocatore rapido e forte nell'uno contro uno e qualità tecniche nel palleggio. Nel secondo tempo abbiamo fatto bene e mi sono divertito, mi dava gusto vedendolo dall'alto. Vertigini da vetta? Noi cerchiamo di stare abbastanza avulsi dalle sensazioni esterne sia negative o positive. Conoscendo questo pubblico lo vedo più maturo di qualche anno fa"

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!