14.02.2018
07:40
Redazione
Maurizio Sarri (Napoli, 10 gennaio 1959) è un allenatore di calcio italiano, attuale tecnico del Napoli.

Gazzetta - Sarri non vuole fare altre figuracce in Europa, il Lipsia non sarà snobbato: straordinari per quattro titolarissimi

Lo scudetto, certo. Ma anche l’Europa League è un obiettivo alla portata del Napoli. E Maurizio Sarri non ha intenzione di snobbarla o di fare un'altra brutta figura europea dopo la Champions League. Come racconta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, domani sera contro il Lipsia concederà maggiore spazio alle alternative.

STRAORDINARI PER QUATTRO

"Qualcuno, comunque, sarà costretto agli straordinari: Koulibaly, Hysaj, Callejon e Insigne saranno regolarmente in campo, costretti dagli infortuni di Milik, Ghoulam e Chiriches. Il centrocampo sarà del tutto nuovo: Sarri schiererà contemporaneamente Rog, Diawara e Zielinski, le sue vere certezze insieme agli 11 titolari. È l’unico reparto, quello centrale, che non avrà bisogno di rinforzi per i prossimi anni, tra titolari e riserve"