17.05.2018
03:30
Redazione

Proventi illeciti ai tempi del Foggia: deferito Roberto De Zerbi

Roberto De Zerbi, attuale allenatore del Benevento, è tra i 37 tesserati deferiti dalla Procura della Figc al tribunale federale nazionale nell’ambito dell’inchiesta della Procura della Repubblica di Milano sul Foggia, di cui De Zerbi è stato il tecnico dal 2014 al 2016. Secondo i magistrati, i proprietari del club avrebbero «

reimpiegato nell’attività gestionale e sportiva del Foggia Calcio, nel corso delle stagioni sportive 2015-2016 e 2016-2017. quantomeno (allo stato degli atti) un importo monetario molto ingente, sia a mezzo di bonifici, sia a mezzo di denaro contante, proventi di attività illecite di evasione e/o elusione fiscale, alcune delle quali integranti anche reato». Lo riporta Il Mattino