01.02.2018
19:00
Redazione

Giovani talenti nel mondo - Scopriamo Pietro Tomaselli, contratto decennale con la Nike e la passione per Totti e la Roma [VIDEO]

Un futuro da campione e un presente già da star per questo giovane talento di 13 anni nato a Charleroi, in Belgio, da famiglia italiana di origini trapanesi. Pietro Tomaselli inizia la sua avventura calcistica all'Anderlecht e diventa fin da subito un fenomeno del web, grazie anche alle sue doti da freestyler messe in esposizione su YouTube. Ne seguono provini con Barcellona e Manchester City, foto con Neymar e contratto di 10 anni con la Nike. Ma é la Roma, che lo seguiva da quando aveva 7 anni, che riesce ad acquistarlo nel 2014, grazie anche all'ammirazione del giovane per il suo idolo Francesco Totti. Riceve un articolo dedicato sul Daily Mail all'età di 10 anni, ed entra nella top 20 degli under 17 mondiali in un recente articolo su Goal.com insieme al genoano Pellegri. Intanto la Roma dovrà fare attenzione, poiché per regolamento fino ai 14 anni non si possono firmare contratti oltre i 12 mesi. Quindi a fine anno le grandi squadre proveranno l'assalto.

LE CARATTERISTICHE - Pietro Tomaselli è un giovane dotato di una tecnica fuori dal comune, tanto da richiamare paragoni, forse ancora azzardati, con giocatori eccellenti tra i quali Messi e lo stesso Totti. Il suo stile è tuttavia molto personale corredato da dribbling di ogni specie e le sue giocate sarebbero impossibili per la gran parte dei titolari dell'attuale serie A. Oltre a tunnel infatti, veroniche e arabone il ragazzo presenta una freddezza anormale nell'affrontare le varie fasi di gioco, sempre a testa alta pronto al passaggio e per nulla intimidito dall'avvento di avversari, sotto porta si trasforma in un cecchino pronto a piazzarla negli angoli con colpi da biliardo. Il tutto condito da una grande velocità di pensiero. É già un fenomeno in rete, alcuni suoi video hanno più di 1mln di visualizzazioni. Resta solo diventare grande.

Clicca sul file in allegato per vedere il video tratto da Youtube. 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte : di Rosario Iuliano