31.05.2018
20:30
Antonio Anacleria
Lang al Basilea

I 5 motivi per comprare… Michael Lang: l’esperto ed incisivo tuttofare del Basilea

Lettori di Calcionapoli24.it, benvenuti nel nuovo episodio della nostra rubrica  "I 5 motivi per comprare...". Oggi, come ogni giovedì, disegneremo il profilo di un giocatore che potrebbe decisamente contribuire alla causa azzurra, rientrando nei parametri economici e tecnici del club partenopeo.

Con l’arrivo di Ancelotti, i parametri del Napoli sembrano essere definitivamente cambiati. Ora la società cerca giocatori d’esperienza, che abbiano già giocato le competizioni internazionali. Uomini, temprati dal tempo e dall’esperienza, meglio ancora se tatticamente elastici. Il protagonista dell’appuntamento odierno della nostra rubrica, Michael Lang, rispetta perfettamente questi parametri.

ECCO I 5 MOTIVI PER COMPRARE MICHAEL LANG

  • Incisività. Una madia pazzesca quella che vanta questo esterno difensivo del Basilea. Quest’anno ha segnato ben 10 gol in 44 presenze, con 7 assist. L’anno scorso ben 9 gol e 9 assist in 41 apparizioni. L’anno prima, poi, 6 gol in 33 apparizioni. Bonus in continuo crescendo per un difensore che decide come un attaccante.
     
  • Difesa. Malgrado le sue formidabili doti nella trequarti avversaria, Lang è anche un ottimo difensore. In grado di fronteggiare gli avversari più rapidi con una buona velocità sulle lunghe distanze e quelli più forti grazie ad un’esplosività fuori dal comune, questo difensore è una vera garanzia.
     
  • Resistenza. Una dote fondamentale per i giocatori che devono arare più volte la fascia, facendosi trovare sempre pronti ad attaccare e rapidi nel rientrare per ricoprire gli spazi ed impedire gli inserimenti avversari. Questo difensore vanta due polmoni d’acciaio, che gli permettono di essere sempre pronto nei 90 minuti.
     
  • Esperienza. Titolarissimo e vicecapitano del Basilea, l’ex Grasshopper vanta 21 presenze in Champions League, condite da 4 reti, e 14 presenze in Europa League, con 2 gol all’attivo. Non solo: Lang è un vero e proprio pilastro della Svizzera dai tempi dell’Under16: oltre 85 presenze con la Nazionale.
     
  • Ancelotti. Con Ancelotti in panchina, il Napoli potrebbe cambiare il proprio assetto, o quantomeno delle importanti variazioni potrebbero essere contemplate a gara in corso. Al 4-3-3 potrebbe essere accompagnato un 4-2-3-1 od un 4-4-2: qualunque sia il modulo, Lang può adattarsi e giocare ad ogni altezza, sulla destra.

di Antonio Anacleria - Twitter: @NinoAnacleria

©RIPRODUZIONE RISERVATA €‹