17.04.2017
11:30
Redazione

Choc in Argentina, scova il killer del fratello allo stadio: gli ultras lo buttano giù dagli spalti per errore! [VIDEO]

Gravissimo episodio di violenza durante Belgrano-Talleres (finita 1-1) di Primera Division di campionato argentino. Emanuel Balbo, 22enne tifoso della squadra di casa, è stato lanciato giù dalla tribuna dello stadio Julio Cesar Villagra dagli ultras del Belgrano: il ragazzo ha fatto un volo di dieci metri prima, i medici hanno già dichiarato la morte cerebrale. Secondo il padre, il ragazzo aveva riconosciuto l'assassino di suo fratello (ucciso nel 2012). L'uomo, per evitare guai, ha urlato che Balbo era un tifoso del Talleres: da qui il tremendo gesto degli altri ultras che prima hanno picchiato il ragazzo per poi gettarlo nel vuoto. La polizia argentina ha confermato la versione del padre (l'uomo in questione è ancora sotto processo per l'uccisione del fratello di Balbo ma non è ancora stato giudicato) ed ha già arrestato due persone.

Fonte : PremiumSportHd

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!