09.10.2017
22:35
Leonardo Vivard
Lorenzo Insigne con Venture alle sue spalle

Modulo raccapricciante e Jorginho che guarda la TV: Ventura, Candreva ti ha salvato la faccia

L’Italia vince soffrendo contro una buona Albania. Gli azzurri ottengono il massimo risultato con il minimo (si fa per dire) sforzo grazie al goal di Candreva su una disattenzione difensiva degli albanesi. 

Ma la rete è arrivata dopo 73 minuti di pura agonia con il gioco che non ingrana e ciascun giocatore che non sembra mai al posto giusto nel momento giusto. Ventura si ostina ad adottare un 4-2-4 che non esalta per niente le qualità dei propri talenti. E non solo…

Se poi si fa riferimento alla convocazioni allora bisognerebbe capire perchè gente come Gagliardini e Parolo è lì al centro del centrocampo (a due!) e uno come

Jorginho si riposa in famiglia. 

Bene l’Albania di Panucci che ha messo paura soprattutto sul lato di Zappacosta. Ma c’è da interrogarsi su Bonucci: ormai è un caso non solo per il Milan. Una miriade di passaggi sbagliati e anche qualche disattenzione difensiva. 

Insigne non ingrana, non può ingranare da terzino. Resta in campo fino al 90’, non gioca solo i minuti di recupero. Ma a questo punto meglio farlo tornare nell’azzurro partenopeo, magari lì c'è qualcuno che lo utilizza meglio…

Candreva salva la faccia di Ventura, ma questa Italia non c’è anche se ai play off ci va da testa di serie. 

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!