18.04.2017
19:10
Marco Lombardi

O l'uno o l'altro

di Marco Lombardi - twitter: @marcolombardi24

Questa è stata senza dubbio la stagione della sua consacrazione. 5 gol, 4 assist e decine di chilometri macinati sulla fascia destra per Andrea Conti, 23 enne terzino dell’Atalanta e della nazionale italiana che a furia di prestazioni super con la banda di Gasperini, ha ormai su di se gli occhi di mezza Serie A.
“Piace al Napoli, è da un anno che ne parlo spesso con Giuntoli. Conti giocherà gli Europei Under 21, ma ha molto mercato in Bundesliga e Premier League. Il prezzo potrà solo alzarsi, se fossi in un presidente proverei a chiudere l'affare presto”. Le  parole del suo agente, Mario Giuffredi, rilasciate nella giornata di oggi a Radio Crc, sottolineano come alla società di De Laurentiis piaccia tantissimo il talento nato a Lecco, con Giuntoli che ne parla ormai da 12 mesi con Giuffredi, procuratore tra gli altri anche degli azzurri Hysaj e Grassi.

Proprio la presenza in squadra dell’esterno albanese però, sembra al momento poter frenare un eventuale arrivo di Conti. Entrambi giocano sulla stessa fascia, la destra, essendo entrambi di piede destro. L’esperienza e la storia insegnano: difficile che due giocatori dello stesso ruolo facenti parte della stessa “scuderia” di procuratori, firmino per la stessa squadra trovandosi poi a disputare una intera stagione in competizione. E considerando l’elevato numero di top team sulle tracce di Conti, è plausibile che il giocatore e il suo entourage scelgano una destinazione che lo possa far rendere al meglio, da titolare.


Tra tutti questi top team, c'è sicuramente anche la Juventus, che da anni fa dei giovani italiani promettenti la sua fucina di campioni del futuro. I bianconeri sono anche la squadra del cuore di Conti, come rivelato a gennaio dal suo agente: "E' uno juventino sfegatato da quando era ragazzino, è pazzo di Juventus da quando è nato. Andare alla Juventus sarebbe un sogno e il coronamento del nostro lavoro. Tra tutte le opzioni preferirebbe la Juventus, ripeto è un grande tifoso bianconero”. Considerate poi le situazioni "delicate" di Dani Alves e Lichtsteiner in casa Juve (entrambi avanti con l'età e con molti acciacchi), sembra più che plausibile un acquisto sulla fascia destra per i bianconeri, che sarebbero comunque la scelta primaria del giocatore come ribadito dal suo agente. Resta ovviamente aperta la pista che porta agli azzurri, ma la figura ingombrante di Hysaj sulla corsia di destra complica ulteriormente i piani. Almeno sulla carta.

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!