13.01.2018
16:10
Marco Lombardi

Un mese fa Verdi annunciava: "A gennaio non mi muovo da Bologna. Non escludo di restare per anni" [VIDEO]

Nelle ultime ore il nome di Simone Verdi sembra essersi legato a doppio filo con il Napoli. Le ultime notizie di mercato sembrano annunciare di fatto l'arrivo in maglia azzurra dell'attaccante del Bologna, trattato già da diverse settimane dal club azzurro e dal Ds Giuntoli. Esattamente un mese fa però, Verdi annunciava da Modena durante un evento di beneficenza che sarebbe restato in rossoblu almeno fino a giugno. Queste le sue parole a Sky Sport risalenti all'11 dicembre: “La mia volontà è quella di rimanere a Bologna, a gennaio non mi muovo. In questa squadra e in questa città sto davvero bene e non è affatto escluso che io resti per altri anni. Questo però non è il momento di pensare al mercato Nazionale? Tocca a me dimostrare di poterci stare, è il campo a parlare e se continuerò a fare bene il c.t. potrebbe tornare a chiamarmi. Allenatori importanti nella mia carriera? Il primo a credere in me è stato Ventura, poi Sarri e infine Donadoni. Con lui ho raggiunto la maturità che cercavo”.

Sembra ormai certo però che qualcosa abbia fatto cambiare idea a Verdi, con la trattativa con il Napoli che pare essere giunta alla fase finale. Le prossime 48 ore saranno decisive, con l'incontro tra il giocatore, il suo entourage e Giuntoli fissato per lunedì. 

Diventa subito Fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!