Chiariello: “Spiegatemi perchè la sosta di campionato è a dicembre e non a gennaio con la Coppa d'Africa”

10.10.2021
22:45
Redazione

L'editoriale di Chiariello

il noto giornalista Umberto Chairiello nel corso di ‘Campania Sport’ su Canale 21, mette in evidenza alcuni aspetti dell'organizzazione del campionato in relazione alla Coppa d'Africa:

“Abbiamo già pagato la Coppa d’Africa in passato, Koulibaly tornò malissimo da questa competizione. E ricordiamo anche che Osimhen tornò infortunato e lungo degente dalle qualificazioni, questo ha pesato molto nel suo primo anno italiano. Adesso si crea

il caso molto complicato che per le qualificazioni mondiali e per la Nations League ci si ferma mentre per la Coppa d’Africa no, questa è un’aberrazione. Si dice che questa competizione si può giocare solo a gennaio per il clima, ma spiegatemi perché la sosta del campionato si fa a dicembre e non a gennaio come in passato. Il calcio rischia davvero il default, l’overdose di partite non comporta mai una maggiore visibilità perché l’evento deve essere atteso”.

Notizie Calcio Napoli