Cori razzisti, Gravina: "Le parole di Giorgetti? Non mi sembrano diverse dalle mie"

10.01.2019
04:00
Redazione

(ANSA) - ROMA, 9 GEN - "Le parole di Giorgetti sullo stop alle gare per razzismo? Non mi sembra molto diverso da quello che ho detto l'altro giorno all'incontro con Salvini. E' in linea con quelle che sono le nostre norme federali, che recepiscono le indicazioni di Uefa e Fifa. Per me non è una novità". Lo dice il presidente Figc, Gabriele Gravina, al termine del Consiglio informale del Coni, commentando le dichiarazioni del sottosegretario con delega allo Sport secondo il quale in caso di cori razzisti "è giusto che facciano il loro corso le regole sportive"

Le Ultime Notizie