Da dicembre il Napoli è andato sempre a segno: una serie positiva da 29 match

21.09.2021
04:00
Redazione

Verso usinese-napoli

Ultime calcio - L'edizione odierna del Mattino si sofferma sulle ultime notizie in casa Napoli in vista del match di stasera contro l'Udinese. Dal quotidiano si legge:

Napoli che è partito forte in attacco, sempre a segno nelle prime 4 gare dell'anno: la serie positiva, tenendo presente la scorsa stagione, cominciò a dicembre scorso al Maradona contro il Torino si è allungata a 29 partite consecutive nelle quali gli azzurri hanno segnato almeno una rete (in serie A quota 30 è stata toccata, e poi superata, solo da Juve e Milan). Reparto offensivo in cui è decisiva

la presenza di Osimhen che a Leicester è stato il finalizzatore del lavoro della squadra ma oltre a questo in ogni partita garantisce la profondità alla manovra con i suoi continui scatti in verticale. Reparto offensivo in cui sono andati a segno anche Petagna (decisivo il suo gol di testa del 2-1 con il Genoa), Insigne (il rigore con il Venezia) e Politano (contro la Juventus), manca solo Lozano all'appuntamento. E una rete l'ha segnata Elmas (il 2-0 al Venezia), uno dei trequartisti con Zielinski e Ounas. Tante soluzioni per Spalletti e tante armi sfruttate al meglio dall'allenatore azzurro con i cinque cambi a disposizione: l'apporto degli uomini entrati dalla panchina è stato determinante.

Notizie Calcio Napoli