Di Gennaro: "Credo che Ancelotti volesse cambiare qualcosa: ciclo del Napoli finito"

08.01.2021
00:15
Redazione

Parla Di gennaro

Napoli Calcio - Antonio Di Gennaro, ex centrocampista e commentatore tv, è intervenuto a Stadio Aperto, trasmissione di TMW Radio con Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini, iniziando col parlare dei principali risultati dell'ultimo turno di Serie A:

"Va ricordato che il Milan non perdeva da quasi un anno e l'Inter prima di ieri ne aveva vinte otto di fila... Qualche difficoltà difensiva sul gol di Keita Balde l'ho vista ma ormai l'abbiamo detto molte volte che in area di rigore non si marca più. Il campionato comunque è più equilibrato, la Juventus si è ritrovata bene dopo la doppia batosta sentenza più Fiorentina: il Milan, perdendo, ha comunque dimostrato di

potersela giocare fino alla fine. L'Inter secondo me è la favorita com'era anche prima, ma la Juventus è rientrata in corsa. Poi c'è la Roma, buonissima squadra: l'allenatore mi piace molto, e con i Friedkin vedo una società importante, che sa lavorare in silenzio. Non so invece se il ciclo Napoli sia finito: non ha una squadra capace di essere cattiva, crea tanto ma sbaglia molti gol".

Che dire sul Napoli? "La butto lì, e ripeto: non vorrei che quel ciclo ormai sia finito. Con Sarri, lì è finito tutto. Vedo troppi passi indietro, alcune involuzioni clamorose come quelle di Fabian Ruiz e Koulibaly... Ci sono momenti in cui servono scelte forti e credo che Ancelotti, quando è arrivato, volesse cambiare qualcosa in più.

Fonte : tmw
Notizie Calcio Napoli