I guai familiari del bomber Scamacca: il papà creò lo scompiglio a Trigoria, il nonno arrestato da poco

01.12.2021
11:20
Redazione

Il Mattino si è soffermato a tratteggiare il profilo e non solo del bomber scamacca

Ultime notizie calcio Napoli - in direzione Sassuolo-Napoli, l'edizione odierna del Mattino si è soffermato a tratteggiare il profilo e non solo del bomber Scamacca

Guai famiglia Scamacca

Ma ultimamente è la famiglia di Gianluca ad aver conquistato le prime pagine. Il nonno Salvatore, 62 anni, è stato arrestato dalla Polizia a Serpentara, nei pressi di Roma: dopo aver litigato con un uomo, è entrato in un bar del quartiere per cercarlo armato di coltello e ubriaco. Il titolare del locale ha chiamato la polizia

che è subito intervenuta: Salvatore Scamacca ha reagito agli agenti prima di essere disarmato e ammanettato. È stato arrestato per minacce e resistenza pubblico ufficiale. L’estate scorsa Emiliano Scamacca, 45 anni, padre del calciatore romano, era stato arrestato invece a Trigoria per aver creato scompiglio nel centro sportivo della Roma danneggiando lampioni e auto parcheggiate, rivendicando il pagamento di una somma di denaro. Il figlio aveva giocato nelle giovanili giallorosse.

Notizie Calcio Napoli