L'attore Esposito: "Orribile morire per una partita di calcio, orribili i cori razzisti. Forza Koulibaly"

27.12.2018
20:15
Redazione

"È orribile morire per una partita di calcio. È orribile insultare per motivi razziali o territoriali. È orribile preparare

"È orribile morire per una partita di calcio. È orribile insultare per motivi razziali o territoriali. È orribile preparare agguati contro una squadra rivale. È orribile tutto questo soprattutto perché allo stadio ci vanno anche i bambini. È orribile che da anni nessuno faccia nulla. È orribile che tra una settimana tutto questo sarà dimenticato. Forza Koulibaly e viva quei tifosi, calciatori, allenatori e presidenti che vogliono ribellarsi a tutto questo!!!". Queste le parole del post su Instagram dell'attore, Salvatore Esposito.

Notizie Calcio Napoli