La Salernitana ritiene di aver modificato tutti i punti critici: cosa ne penserà la Federcalcio?

06.07.2021
21:20
Redazione

Caos salernitana

Napoli -  L'edizione odierna del Repubblica ritaglia ampio spazio al caso Salernitana. Dal quotidiano si legge:

A Benevento ieri il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha detto: « Preoccupato per la Salernitana? Un po’ di preoccupazione ci deve essere. Mi auguro che siano rispettati i valori sportivi, perché il campionato è stato vinto sul campo di calcio e questo merita rispetto. Mi auguro che la Figc e la proprietà facciano le persone serie. Ci sono

delle regole che vanno rispettate. Le regole dicono che la società si deve vendere. La si venda o si diano garanzie effettive che non c’è più rapporto tra la vecchia proprietà e la nuova gestione».

La Salernitana ritiene di aver modificato tutti i punti critici. Bisognerà vedere cosa ne penserà la Federcalcio. Filtra che il trustee con poteri decisionali in caso di disaccordo (tra i due indicati) sarebbe la Melior Trust, amministrata da Susanna Isgrò. L’unico guardiano rimasto nel trust, invece, è il generale Coppola, il cui parere non sarebbe mai vincolante nella decisione.

Notizie Calcio Napoli