Le varianti posizionali che mandano in tilt l'avversaraio: Insigne tra le linee, Demme in posizione Zielinski

29.04.2021
12:30
Redazione

Insigne dentro al campo

Ultime calcio Napoli - L'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno si sofferma con un interessante articolo sulle varianti tattiche proposte da Gattuso. Dal quotidiano si legge:

Superando l’emergenza e non giocando più sempre ogni tre giorni, Gattuso nel laboratorio di Castel Volturno ha rispolverato idee che hanno trovato più forza. Il Napoli ha insistito sui suoi principi di gioco, sviluppando delle varianti posizionali che mandano in tilt la fase difensiva degli avversari.

Ce ne sono diverse: il sovraccarico laterale per attirare il pressing e cambiare gioco soprattutto da sinistra a destra per azionare le percussioni di Politano, Insigne che viene tra le linee a suggerire la linea di passaggio, il dinamico Demme che s’alza quasi nella posizione di Zielinski per favorire la ricerca dell’ampiezza sulle catene laterali. La squadra cresce sempre di più nel proporre una sua traccia, aumenta la velocità nel palleggio, la capacità di mettere in pratica gli automatismi come dimostrano i 227 passaggi ad un tocco con 197 riusciti (una percentuale dell’87%)

Notizie Calcio Napoli