Marocchino: "Spagna cultura calcistica diversa. Questione di tecnica: faccio l'esempio di Nino Musella"

08.07.2021
00:00
Redazione

marocchino

Ultime notizie calcio Napoli -  Domenico Marocchino è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli:

"Investire nei giovani talenti? La Spagna ha una cultura diversa dalla nostra che porta ad un calcio più tecnico. In italia è diverso e non si lascia spazio ai giovani. Io a 14 anni ero alle giovanile e l'allenatore il primo regalo che

mi fece era una pallina da tennis con cui palleggiare. Oggi cercano tutti il pallone bello o altro tipo di regalo ma che non serve ad affinare la tecnica. Nino Musella aveva dei piedi buoni ma non ha fatto una grande carriera: al contrario di oggi dove non ci sono piedi buoni, la base cala. Manca l'allenamento alla tecnica. A proposito di tecnica. Non ho capito perchè il Napoli diede via Jorginho: era quello che faceva rendere tutti al meglio".

Notizie Calcio Napoli