Morte Maradona, i medici scherzavano: "Ci ritirano la tessera o siamo dei semidei"

23.02.2021
13:20
Redazione

Morte Maradona

Ultime calcio Napoli - L'edizione odierna del Mattino si sofferma sulle ultime notizie che riguardano la morte di Maradona. Dal quotidiano si legge:

I medici della clinica Olivos, contrari alle dimissioni di Maradona, fecero firmare una lettera ai familiari (le figlie Dalma e Jana) e al dottor Luque: si assunsero la responsabilità della

sua gestione in una casa, quella a Tigre, a pochi chilometri da Buenos Aires, dove sarebbe morto il 25 novembre. Le condizioni dell’ex campione erano gravi e l’assistenza inadeguata. I medici sembravano scherzare nei loro messaggi. Uno di essi scriveva: «O ci ritirano la tessera o siamo dei semidei». I familiari erano preoccupati per le condizioni di Maradona, che respirava male durante il sonno, aveva la depressione, urinava poco ed era gonfio.

Notizie Calcio Napoli