Napoli, Juve, Lazio e Inter spingono per chiudere l'affare con Dazn: il motivo

18.02.2021
13:30
Redazione

Diritti tv verso Dazn: il Napoli ci spera

Ultime calcio Napoli - L'edizione odierna del Mattino si sofferma sulle ultime notizie della vicende dei diritti tv. Dal quotidiano si legge:

Un blocco di sette società, e il Napoli, la Juventus, l’Inter e la Lazio sono tra questi, spinge per chiudere e in fretta la “partita” dei diritti tv che vorrebbero fossero assegnati a Dazn che offre diverse centinaia di milioni in più rispetto a Sky. Ma il resto del mondo del calcio ha quasi un legame d’affetto con Sky (che peraltro prepara un rilancio), visto quello che ha pagato per la serie A in questi ultimi anni. In ogni caso,

l’assemblea saltata è il segnale che l’intesa è ancora lontana. Anzi lontanissima. Dal Pino, rieletto da poco, è ovviamente nel mezzo, anche se la partita dei Fondi è molto la sua partita. Ma molti club che inizialmente erano a sostegno del progetto (il Napoli è stato fin dall’estate contrario: De Laurentiis elaborò il suo piano per la gestione in autonomia dei diritti) hanno cambiato idea. Ritengono che i valori previsti siano troppo bassi e che sia necessario, semmai, riaprire la pratica dei fondi su altre basi, chiedendo dunque più degli 1,7 miliardi di euro pattuiti. Meglio, sostengono, chiudere coi diritti, visto che è arrivata un’offerta superiore alle aspettative. 

Notizie Calcio Napoli