Repubblica esalta il Napoli: attacco da Scudetto, superiore alle altre big del campionato!

26.09.2021
02:00
Redazione

L'attacco del Napoli

Ultime calcio - L'edizione odierna di Repubblica si sofferma sulla capacità del Napoli di andare a rete con uomini diversi. Dal quotidiano si legge:

Otto gol segnati nelle ultime trasferte con Udinese e Samp, in cui il Napoli ha gettato la maschera e s’è impadronito del primato solitario della classifica. La strada è appena cominciata e la partenza sprint con 5 vittorie di fila va presa per quello che è: un esaltante assist per chi ha voglia di sognare, in attesa di capire fino a che punto saprà spingersi la lanciatissima squadra di Luciano Spalletti. Ma una certezza intanto c’è già: gli azzurri possono contare su un attacco da scudetto, superiore per qualità e numericamente a quelli

delle altre big del campionato. Lo confermano i numeri, con una media di 2.66 reti all’attivo nelle prime 6 gare ufficiali della stagione, Europa League compresa. Ben 10 i giocatori che sono andati finora a bersaglio, con Osimhen che grazie alla doppietta show di Marassi ha fatto lievitare a quota 5 il suo bottino personale. Il centravanti nigeriano si sta prendendo la rivincita contro la malasorte ( frattura alla spalla, Covid e trauma cranico) che lo aveva bersagliato nell’annata scorsa e sta finalmente dimostrando tutta la sua esplosiva potenza. Intorno a lui sta però facendo faville l’intero reparto offensivo, a tratti inarrestabile per gli avversari. Nessuno finora ha trovato il modo di limitare i danni contro l’arsenale del Napoli, che ha una varietà di soluzioni talmente vasta da risultare il più delle volte irresistibile.

Notizie Calcio Napoli