Rizzoli sul fallo di mano di De Ligt in Juventus-Torino: "Ha fatto rumore perché il giocatore ha toccato con mano per tre volte di fila, questo non è rigore!" [VIDEO]

19.11.2019
20:20
Redazione

"Fallo di mano, è fallo di mano, per me è mano, è largo il braccio. Stai tranquillo, non mi devi dire nulla": questo l'audio della conversazione tra l'arbitro ed il VAR durante Lecce-Juventus fatto ascoltare da Rizzoli durante l'incontro odierno con gli allenatori e la stampa. Il deisgnatore arbitrale spiega: "Vi faccio notare un paio di cose, sono errori tecnici procedurali. Stiamo parlando di una zona grigia dove la dinamica è la cosa più importante. Nelle zone grigie la dinamica è più importante della geomatria. Il VAR per tocco di braccio discretamente largo decreta il rigore. Vi chiedo se secondo voi è rigore o meno. La palla gli sbatte contro per una deviazione improvvisa. Questo non è rigore. La difficoltà è l'utilizzo o meno della tecnologia per toglierlo.

Siete d'accordo per utilizzare la VAR per togliere rigori così? Se sì siamo d'accordo".

Le immagini, poi, riprendono e mostrano il discusso fallo di mano di De Ligt in Juventus-Torino. Rizzoli afferma: "Sono certo che il brusio su questo episodio è dovuto al fatto che il giocatore abbia fatto lo stesso fallo per tre partite. I tre episodi hanno creato polemiche ma voi state dicendo che siete d'accordo che questo non sia rigore. L'obiettivo nostro è quello di poter comunicare il prima possibile sugli episodi che sono controversi. Siamo qua per fare chiarezza, facciamola. Diciamo anche dove sbagliamo".

Notizie Calcio Napoli