Serie A, crollo degli ascolti: Dazn ha perso 70 mln di spettatori rispetto a Sky

03.06.2022
14:00
Redazione

Perdite per Dazn

Secondo quanto riferito dall'edizione odierna de La Stampa, stando ai dati  Auditel l’intera Serie A ha perso il 30% degli ascolti. E, peggio, Dazn ha perso 70 milioni di telespettatori rispetto a Sky (-38%) nella stagione 2020/2021. D’altra parte gli abbonamenti non sono mai decollati

Se fino a un anno fa Sky sarebbe stata pronta a tutto per trovare un accordo che le permettesse di trasmettere la Serie A, adesso è molto più cauta. Dopo lo choc iniziale, la tv satellitare ha scoperto di poter assorbire il colpo senza troppi problemi: ha perso circa 400mila abbonati e ha visto ridursi gli introiti pubblicitari, ma i costi operativi

sono scesi di più incrementando in questo modo il margine. Ecco perché Comcast è pronta parlare con Tim e Dazn, ma non ha alcuna intenzione di mettere sul piatto offerte milionarie. Neppure per un’esclusiva. Approccio condiviso anche da Amazon che ha l’interesse di spingere la piattaforma Prime, ma – per il momento – non è interessata all’intero campionato.

Tutte le news sul calciomercato e sul Napoli

Notizie Calcio Napoli