Silver Mele: "Con lo Spezia andava chiusa dopo 20 minuti. Incidono i contratti in scadenza"

08.01.2021
00:30
Redazione

Il commento di Silver Mele

Napoli Calcio - Silver Mele è intervenuto ai microfoni di Radio kiss Kiss commentando il momento del Napoli:

"Partirei dall'auspicio che il Napoli riesca a capire cosa vuole fare da grande. Come ci si puoi spiegare una metamorfosi da Cagliari al match con lo Spezia? Gattuso ci ha sempre raccontato di una squadra che deve aoncora crescere, allora non era pretattica. La Serie A è abbastanza chiara: la Juve resta la squadra da battere, il Milan ci mette il cuore. Il Napoli deve guardarsi da tutti gli altri, ha tutto in orgnico ma lo step lo deve fare in termini di

personalità perchè dopo 20 minuti con lo Spezia doveva essere già una gara chiusa. Non è una questione di modulo soprattutto per la gara di ieri. E' nella testa che deve scattare qualcosa nella piena consapevolezza: non si deve avere timore di competere con quelle che stanno vicino a te in classifica. Situazione aperte incidono? Assolutamnte sì. Ci sono troppi calciatori in scadenza e troppe situazioni potevano essere gestite diversamente. Osimhen e Mertens sono infortunati ma sei costretto a tenere Milik in tribuna: qualcosa non ha funzionato. Molti sono in scadenza ed è inevitabile che la concentrazione possa spostarsi su quello che accadrà"

Notizie Calcio Napoli