Spauracchio Verona ma nessuno ha dimenticato quello che fece Simeone

06.11.2021
10:30
Redazione

verso Napoli-Verona

Notizie Calcio - Domani sarà di nuovo Napoli-Verona. Come quel 23 maggio scorso quando il pari clamoroso tagliò gli azzurri fuori dalla qualifcazione Champions all'ultima giornata. Ci sarà anche Simeone che non evoca anche lui un bel ricordo come sottolinea Repubblica.

Napoli-Verona, due fantasmi

Il Verona è avversario ostico che evoca un ricordo dal sapore amarissimo: l’ 1- 1 all’ultima giornata dello scorso campionato costò al Napoli la qualificazione in Champions. Il presente è ugualmente difficile. L’arrivo di Tudor ha

trasformato la partenza da incubo degli scaligeri in una cavalcata trionfale. Il successo contro la Juventus ha concretizzato un ottavo posto in classifica impensabile dopo l’avvio con Di Francesco in panchina.

L’Hellas è avversario fisico con individualità importanti come Caprari e Simeone: gli appassionati azzurri non hanno mai dimenticato il figlio del Cholo a causa della tripletta realizzata al Franchi contro la Fiorentina nella sfida che fece evaporare lo scudetto della gestione Sarri.

simeone verona
Notizie Calcio Napoli