Spezia, Pobega: "Gattuso fondamentale per me. Io come Marchisio? Ci metterei la firma"

07.01.2021
23:20
Redazione

Parla Pobega

Napoli CalcioTommaso Pobega, centrocampista dello Spezia in prestito dal Milan, ha parlato così della sua recente prestazione contro il Napoli, battuto proprio grazie ad una sua rete:

“Spero abbia fatto piacere a Milanello il gol che ho segnato a Napoli, ma sono concentrato sullo Spezia. Ho amicizia con molti ragazzi: ogni tanto ci sentiamo, con Gabbia ma non solo. In un futuro sarebbe bello tornare ad essere compagni. Penso però che adesso io debba migliorare per essere sempre pronto per giocare anche per il Milan”, ha detto il calciatore a Radio Sportiva.

Su Gattuso: “Lui è stato fondamentale per il mio percorso, ieri non sono riuscito a vederlo dopo la partita, ma ci eravamo salutati e abbracciati prima”.

Sul gol: “Già l’anno scorso mi aveva portato a segnare diversi gol nel Pordenone, cercando di incidere in fase offensiva. Ieri ho avuto la bravura e la fortuna di trovare il rigore ed essere veloce sul tap-in. Quella di Napoli è stata una partita in cui forse siamo riusciti meno visto il lavoro che facciamo in settimana. Per questo siamo stati premiati visto che abbiamo dato molto. In molti di noi sono alla prima esperienza in A e vogliamo giocarci le nostre carte: forse ultimamente non abbiamo raccolto tutti i frutti di ciò che abbiamo creato. Dobbiamo continuare con la voglia di sacrificarci sempre di più come abbiamo fatto ieri”.

Il paragone con Marchisio: “I paragoni li lascio fare agli altri, non ho mai avuto un modello di riferimento. Ci metterei la firma per fare una carriera importante come la sua”.

Fonte : tmw
Notizie Calcio Napoli