Bertotto: "Deulofeu pronto per il Napoli. Fatemi dire una cosa sul lavoro di Spalletti"

20.06.2022
22:30
Redazione

Le parole di Bertotto

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Valerio Bertotto, ex capitano dell'Udinese ed allenatore:

"Deulofeu soffrirebbe il salto al Napoli? Non credo, ha avuto un passato nei top club e sa cosa serve. Le sue capacità e il suo talento sono proporzionate a quel livello.

A Udine ha dimostrato di essere un grande calciatore, non dubito lo dimostrerebbe anche altrove. Spalletti-Napoli? Nell'arco di questa stagione, gli azzurri hanno giocato un grande calcio.

È stato un piacere vedere il Napoli in campo e questo è stato un grande merito di Spalletti. Poi è chiaro, se ti capitano tanti infortuni e altre problematiche, ci sta che vieni meno nel momento clou della stagione e la paghi cara. Il lavoro fatto da Spalletti, però, deve essere riconosciuto in maniera importante e definitiva. La speranza

è che il Napoli si ripeta la prossima stagione, colmando qualche lacuna sul mercato, magari.

Insigne? E' difficile lasciare la città e la squadra di cui si è capitani. Parliamo di un grande campione, ma nella vita ci sta cogliere certe opportunità di lavoro. Io non me ne sarei mai andato da Udine (ride ndr), ma poi ci sono state delle circostanze che hanno cambiato tutto.

Mertens e Koulibaly? A volte si ha l'impressione che certi calciatori non potrebbero mai lasciare e invece... Nel caso, starà al Napoli farsi trovare pronti e rimpiazzarli con grande competenza. Futuro in panchina? Adoro l'Italia, ma sono pronto anche ad un'esperienza all'estero. Mi sto preparando, sono in attesa".

Tutte le news sul calciomercato e sul Napoli

Notizie Calcio Napoli