Calciomercato Napoli, bluff di ADL: può esserci il grande colpo di scena!

13.03.2019
09:05
Redazione

Nonostante le parole di facciata del presidente Aurelio De Laurentiis, Lorenzo Insigne può seriamente salutare la SSC Napoli in estate. Mino Raiola è già attivo

CALCIOMERCATO NAPOLI - Il presidente Aurelio De Laurentiis prova a difendere Lorenzo Insigne, ma La Gazzetta dello Sport non ha dubbi: la verità è tutt'altra. Perché nonostante le parole di facciata del presidente partenopeo, in realtà la SSC Napoli sarebbe disponibile cedere l'attaccante di Frattamaggiore nella prossima estate. Non a caso - sottolinea la rosea - il patron si è impegnato nel difenderlo dalle critiche dei tifosi ma senza mai proferire parola in merito al suo futuro all'ombra del Vesuvio. 

Calciomercato Napoli, già pronto l'eventuale sostituto di Insigne

"Le parole di Insigne non vanno interpretate, essere delle persone pubbliche in Italia ti crea problemi. Se respiri dicono 'Che ha detto? non ho sentito'. Lasciate anche i calciatori avere una loro capacità democratica di esprimersi, non fate i fascisti del piffero", queste le parole di De Laurentiis rilasciate ieri all'esterno della Mostra d'Oltremare dove c'è stato l'incontro col Comune di Napoli per lo stadio San Paolo e il tema dei sediolini. Quindi - puntualizza il quotidiano - il numero uno azzurro non ha nemmeno sfiorato l'argomento sulla permanenza dell'attaccante. Non ha detto in maniera esplicita che il giocatore è incedibile, perché in realtà - assicura la Gazzetta - non lo è per niente e non esiterebbe a trattare.

Mino Raiola è già avvisato: 100 milioni di euro, sarà questa la cifra che dovrà portare nelle casse della società qualora volesse spostare il suo assistito. 

Nel frattempo Carlo Ancelotti verebbe accontentato con un suo pupillo all'ombra del Vesuvio, ossia Hirving Lozano. Con la regia totale di Raiola, di cui anche è procuratore, sarebbe proprio il messicano del PSG il sostituto dell'attuale capitano del Napoli. Un giocatore che l'allenatore emiliano apprezza particolarmente, e che ha seguito con una certa attenzione in occasione dell'ultima Coppa del Mondo. C'è la benedizione anche del Ds Cristiano Giuntoli: Insigne o non Insigne, il 23enne di Città del Messico è un rinforzo ideale per la squadra. Al massimo prenderebbe il posto di Dries Mertens, ormai certo dell'addio a fine stagione. 

SSC Napoli, la conferma di Ancelotti e ADL

"Lozano mi piace da morire", queste le parole dell'allenatore nel corso di un'intervista dello scorso gennaio. Conferme importanti anche direttamente da ADL: "Lozano e Forlans? E' vero, mi piacciono sia l’uno che l’altro. Ma vediamo. Ogni anno entrano nuovi attori, che mesi prima non godevano di attenzione: noi stiamo al gioco, anche se adesso le figure dei procuratori rendono più complicate situazioni apparentemente semplici".

TUTTE LE NEWS SUL CALCIOMERCATO

Notizie Calcio Napoli